Orario elettronico

Si avvicina l’inizio della scuola e questo software sarà sicuramente apprezzato da chi dovrà sobbarcarsi l’onere di costruire gli orari degli Istituti. Orario_elettronico è una applicazione costruita allo scopo di fornire uno strumento comodo e flessibile per compilare l’orario scolastico. L’autore usa sapientemente php, mysql e apache riuscendo a creare un programma per linux che, a parte l’aspetto grafico, quasi niente invidia alle applicazioni commerciali per windows.

[singlepic=571,320,240,,] Io l’ho installato su eeebuntu , la distro del mio “piccolino”:

  • Installare tramite synaptic o da terminale apache2, php5, mysql;
  • nel file php.ini (in /etc/php5/apache2) effettuare le seguenti modifiche:

    max_execution_time = 30 –> 172800
    max_input_time = 60 –> 6000
    memory_limit = 30M —> 300M
    mysql.connect_timeout = 60 –> -1
    mysql.connect_timeout = -1 che indica che non ci sono limiti:
    magic_quotes_gpc = On –> Off

  • download di orario elettronico;
  • decomprimere l’archivio e spostare la cartella orario_elettronico sulla root del server apache (per me /var/www);
  • impostare i diritti di scrittura con chmod a+x orario_elettronico;
  • aprire firefox e digitare http://localhost/orario_elettronico/1_INIZIO_E_BUTTAMI.php;
  • indicare soltanto il nome e la password dell’utente dotato dei diritti di amministratore lasciando invariato tutto il resto;
  • eliminare la pagina 1_INIZIO_E_BUTTAMI.php (questioni di sicurezza);
  • dgitare http://localhost/orario_elettronico/index.php ed effettuare il login come amministratore;
  • non resta che popolare il database delle informazioni necessarie e siamo già belli pronti alla costruzione del nostro orario scolastico.

[singlepic=572,320,240,,]

Naturalmente esistono degli script di assegnazione automatica delle ore e tutta una serie di funzioni che scoprirete in itinere. Vogliamo trovargli un difetto? La grafica non è al livello di alcuni software per windows e i caratteri risultano troppo piccoli sul mio piccolino, ma anche sul notebook con schermo 15″, tuttavia nel complesso mi sembra un lavoro degno di nota. [singlepic=573,320,240,,]

Ulteriori informazioni sulla pagina messa a disposizione dall’ autore al link http://orarelettr.sourceforge.net/index.html.

Semplicemente Paris!

Eccomi di ritorno, stanco nel fisico per le lunghe camminate sotto i cieli della meravigliosa Parigi, ma assolutamente ritemprato nella mente e nello spirito. Eh si, perchè il pane è il cibo del corpo, mentre il “bello” è il nutrimento dell’ anima. [singlepic=570,320,240,,]

K3b 1.95 svn su Kde 4.1

Dicevo delle grandi applicazioni che ancora mancano a kde 4 per essere veramente completo e performante. Una di queste è k3b giunta alla versione di sviluppo 1.95 che ho provveduto a compilare. Provo a sorvolare sul file .bashrc e sulle dipendenze di compilazione perchè già abbondantemente trattate in più post precedenti e passo direttamente alla fase di compilazione anch’essa costruita alla solita maniera, ma, ovviamente, di questa sono tenuto a dare conto (diversamente il post non avrebbe senso):

Prerequisiti:
apt-get install libkcddb-dev-kde4 libavcodec-dev libavformat-dev;

Installazione:
svn co svn://anonsvn.kde.org/home/kde/trunk/extragear/multimedia/k3b multimedia/k3b;
cd multimedia/k3b;
mkdir compila;
cd compila;
cmake -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=$KDEDIR -DCMAKE_BUILD_TYPE=debugfull ../;
make;
make install.
[singlepic=569,320,240,,]

Compilare compiz fusion sul piccolino

Ho compilato compiz fusion sul piccolino seguendo la guida di telperion, ovviamente dopo aver abilitato il direct rendering con le opportune modifiche in xog.conf. Funziona tutto bene, lo testimonia lo screenshot qui sotto, [singlepic=563,320,240,,]

tranne che sul primo dei 4 desktop virtuali, quello con ume launcher, dove si verificano problemi di instabilità dell’interfaccia grafica. Avete qualche consiglio da darmi?

UPDATE 1/10/2008

A quanto sembra è un bug che interessa tutte le schede grafice con chipset Intel, le quali soffrono di una sorta di conflitto tra il DRI e tutti i programmi OpenGL (ume launcher sfrutta appunto le OpenGL). Al momento non ci si può far niente, bisogna solo aspettare la nuova versione di Xorg con nuovi driver e nuova opzione DRI (DRI2) che dovrebbe risolvere il problema.