DLNA per lo streaming tra Ubuntu, Smartphone e Televisore

[singlepic id=1005 w=320 h=240 float=left]Qualche anno addietro potevamo solo sognarlo, magari di fronte ad un bel film di fantascienza, ora è realtà nemmeno troppo complicata. La riproduzione di file audio, video, immagini da un server-client (nel caso mio un pc con Ubuntu 11.10) a tutti gli altri dispositivi elettronici della casa attraverso la tecnologia DLNA. Di software per l’implementazione di server DLNA su Ubuntu ne ho provati diversi (mediatomb, rygel, PS3…), alla fine il più performante e probabilmente il più adatto alle caratteristiche dei “device”  a disposizione è risultato essere “serviio“, un programma multipiattaforma liberamente scaricabile e installabile su ubuntu secondo le seguenti indicazioni:

Prerequisiti sono l’installazione di java e ffmpeg. Se non lo avete fatto basta un semplice

apt-get install default-jre
apt-get install ffmpeg

Ora di seguito download ed estrazione del pacchetto tar.gz.

wget http://download.serviio.org/releases/serviio-0.6.0.2-linux.tar.gz
tar xvf serviio-0.6.0.2-linux.tar.gz

Infine creazione dello script /etc/init/serviio.conf per l’avvio automatico al boot del pc

start on started networking
script
/home/maddom/Software/serviio-0.6.2/bin/serviio.sh
end script

2 pensieri su “DLNA per lo streaming tra Ubuntu, Smartphone e Televisore”

  1. Google Chrome 27.0.1453.94 Windows 8

    Motivazioni della scelta? Pro e contro? Utilizzo con audio video? Un minimo di spiegazione sarebbe utile…

  2. Safari 8536.25 iOS 6.1.3

    Hey! Someone iin my Myspace group shared thus website
    with us so I came to take a look.I’m defnitely lving the information.
    I’m book-marking and will be tweeting this tto my followers!
    Supertb blog andd excellent design.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>