Cpu scaling sul mio notebook

Oramai quasi tutti i processori supportano lo scaling, ovvero la regolazione della frequenza della cpu che permette un maigliore gestione energetica, una maggiore durata delle batterie, e una diminuzione del fastidio da “ventola perennemente in funzione.” Questi i passaggi:

Installazione di cpufrequtils

sudo apt-get install cpufrequtils

Inserimento del modulo p4_clockmod in /etc/modules1

sudo gedit /etc/modulesScrivere p4_clockmod, salvare e riavviare.

Installare l’applet «Variazione frequenza CPU»

La procedura prevede l’ installazione e la riconfigurazione di gnome-applets

sudo apt-get install gnome-applets
sudo dpkg-reconfigure gnome-applets
se vogliamo monitorare costantemente la temperatura basta

sudo apt-get install lm-sensors sensors-appletPer visualizzare sul pannello l’applet «Variazione frequenza CPU» e «Hardware Sensors Monitor» basta aggiungerli col tasto destro del mouse. [singlepic id=850 w=320 h=240 float=center]
Un po’ di respiro, che diamine!2

  1. Questo permette di caricare il modulo automaticamente
  2. Non sono io, è il notebook che parla! Vi risparmio la risata…

Nuove applet per Plasma

E’ incredibile la quantità di nuove applet che si possono aggiungere a Plasma con un semplice kdesvn-build playground/base.

[singlepic=413,320,240,,]

Quelle presenti in questo screenshot sono solo una parte. Divertitevi a provarle tutte.