Archivi tag: Chrome

Firefox 3.6 Minefield Vs Chromium

Si tratta di due alpha, quindi ancora niente di stabile. Tuttavia alcune impressioni unite a differenze significative nella concezione del browser delineano un quadro complessivo che permette n’analisi non troppo lontana da ciò che, verosimilmente, dovrà essere il prodotto finito. Innanzitutto i test:

[singlepic id=845 w=320 h=240 float=center][singlepic id=847 w=320 h=240 float=center][singlepic id=846 w=320 h=240 float=center]

Acid3 rivela come Chromium sia in assoluto il più performante, anche se a differenza degli altri due presenta un “link failed”,al secondo posto Firefox 3.6, ultimo l’attuale Firefox 3.09. Comunque, al di la dei test che raccontano spesso una visione solo parziale, occorre precisare che Chromium “crasha” in continuazione; normale, direte, è solo una alpha! Però se lo confrontiamo con Firefox 3.6, quest’ultimo risulta leggermente meno performante (94/100 vs 100/100) ma assolutamente stabile, nonostante anche questa sia una alpha. Ad onor del vero bisogna riconoscere che la “volpe” ha una tradizione consolidata nella costruzione dei browser e un background sicuramente più solido, con componenti abbondantemente testati (gecko… ?), mentre lo stesso non si può diro di Google, grande quanto volete, ma non ancora efficiente (in questo campo ovviamente…) e con componenti (webkit… ?) tutto sommato instabili.
In conclusione Chromium promette scintille e forse sarà il browser del futuro, tra parentesi a me piace molto la concezione delle thumbnails stile opera, ma Firefox non è ancora morto!

Chrome Vs Firefox

Forse è presto per un confronto visto che Chrome per linux è ancora in versione alpha, tuttavia, dopo aver letto recensioni entusiastiche del browser di Google e, contestualmente, una sorta di de profundis anticipato di Firefox, credo sia giusto affrontare una discussione, se pur forzatamente sommaria (in attesa di un’ analisi basata su benchmark inequivocabili), sull’ argomento. In particolare vorrei sottoporvi il giudizio di Keir Thomas, il quale su PC World sostiene che l’ alpha di Chrome è già notevolmente più veloce di Firefox:

“it started in the blink of an eye. Additionally, any JavaScript-heavy sites like Gmail or Google Docs were so responsive that it’s almost unbelievable.”
E’ partito in un batter d’ occhio. Inoltre siti in Javascript molto pesanti come Gmail o Google Docs hanno avuto tempi di risposta quasi incredibili. 1

e che quest’ ultimo è già morto:

Chrome has won. Firefox is already dead” 2

Che ne pensate ?

  1. mia libera traduzione.
  2. non credo ci sia bisogno di traduzione.

Il website diventa App su Google Chrome

Con l’avvento degli smartphone Android da qualche tempo a questa parte proliferano sul web plugin (in particolare per wordpress) che permettono la visualizzazione dei siti web con temi appositamente costruiti per il “mobile” (es. Wptouch). Io stesso sfruttando appbuilder e il suo wp plugin ho creato una applicazione nativa per Android di Tuxmind che sfrutta i feed rss e la versione mobile del sito costruita con wptouch. Tuttavia stamani dopo aver aggiornato la mia Ubuntu 11.04 al lancio di Google Chrome (versione unstable) mi sono trovato di fronte a questa schermata

[singlepic id=965 w=320 h=240 float=center]

Semplice cambio grafico ho pensato! Invece c’è di più. Spostando il bookmark di Tuxmind nella sezione applicazioni ho trasformato il mio sito in una App.

[singlepic id=966 w=320 h=240 float=center]

Ho anche trovato il video di che certifica tutto ciò…


Continua a leggere

I migliori giochi per Android!

Eccola la nuova rubrica settimanale di Tuxmind: “I migliori giochi per Android”. Ogni settimana proveremo un gioco per il nostro amato smartphone con l’omino verde. Non potevamo non iniziare con: “Angry Birds“. Veramente figo!

Ecco il bar code per l’installazione diretta sullo smartphone.
[singlepic id=933 w=120 h=120 float=center]
Ah, dimenticavo! Ci si può giocare anche su Google Chrome.

Chrome sta arrivando!

Siamo oramai alla stretta finale per Google Chrome su linux. A regalarmi questa “quasi” certezza l’implementazione dei plugin. Si è ancora in fase sperimentale, per carità, dunque soggetti a crash, però il vedere lo schermo di un video di youtube induce ad un certo ottimismo. Per chi volesse provarne l’ebbrezza (la mia prova è stata effettuata su Ubuntu Netbook Remix) basta aprire Preferenze–>Menu Principale, selezionare Google Chrome (o Chromium a seconda di quale si è in possesso dalla sezione Internet, cliccare su proprietà e digitare –enable-plugins accanto a google-chrome %U (o chromium-browser %U). Il risultato eccolo qua:[singlepic id=869 w=320 h=240 float=center]