Archivi tag: condivisione

Condividere file con nfs è meglio

Nel post precedente ho cercato di spiegare come condividere file tra due pc linuc con samba. Tuttavia questo protocollo nasce originariamente come interfaccia che permette la condivisione di risorse tra sistemi windows e linux; è quindi ovvio che quando le macchine in rete sono pc linux la scelta giusta non è più samba, tra l’altro piuttosto “pesante”, ma il protocollo appositamente sviluppato per i sistemi *nix, cioè nfs.

Ecco come ho fatto io:

Server:

  • Installazione di Nfs (sudo apt-get install portmap nfs-kernel-server);
  • condivisione delle cartelle (sudo gedit /etc/exports); per ogni cartella da condividere inserire nel file exports la seguente riga: /Condivisa/192.168.0.2(rw,sync)
  • rendere effettiva la condivisione con il comando exportfs -a
  • specificare i client a cui permettere l’accesso (nel mio caso è uno solo):
    gedit /etc/hosts.allow;
    inserire la riga portmap mountd nfsd statd lockd rquotad : 192.168.0.2 (ip del client);
  • rendere effettive le modifiche riavviando i demoni;
    sudo /etc/init.d/portmap restart
    sudo /etc/init.d/nfs-kernel-server restart;
  • creare la cartella con l punto di mount (mkdir /media/ArchivioDesktop)

Continua a leggere

Samba con airone

Il titolo, ovviamente, è la naturale versione “pinguinesca” di un mio antico post: “Gibbone a lezione di samba con vista“. Per il resto poco a che vedere. Questo “how to” ha l’obiettivo di fornire aiuto a quanti si apprestano a condividere cartelle tra due pc, uno dei quali con ubuntu 8.04. Nel mio caso c’è, appunto, ubuntu hardy sul pc desktop e gutsy sul laptop:

  1. Installare samba (sudo apt-get install samba smbfs system-config-samba);
  2. sudo touch /etc/libuser.conf (questo comando è necessario per risolvere un bug di system-config-samba che non crea il file libuser.conf);
  3. aprire Sistema–>Amministrazione–>Samba;
  4. su Preferenze–>Impostazioni server impostare i parametri come da immagini successive: [singlepic=440,320,240,,] [singlepic=439,320,240,,]
  5. ora su Preferenze–>Utenti Samba selezionare l’utente che si vuole fare accedere a samba;
  6. creare la condivisione cliccando su Aggiungi Condivisione.

Infine tre cose da sottolineare:

  • in genere non è opportuno permettere a tutti l’accesso alla condivisione, si consiglia di farlo solo con l’utente creato;
  • ubuntu permette di condividere due cartelle anche cliccando col tasto destro del mouse sulle cartelle medesime e scegliendo “Opzioni di condivisione;
  • per vedere il file di configurazione di samba basta un $gksudo gedit /etc/samba/smb.conf, mentre per riavviare Samba occorre digitare $sudo /etc/init.d/samba restart.

Condividere la connessione ad internet tra due pc linux

Prerequisiti:

  • due pc collegati tra loro con un cavo crossover (nel mio caso pc desktop e laptop);
  • pc desktop con due schede ethernet (eth0 collegata ad internet e eth1 per la rete locale);
  • linux su entrambi i pc (per me hardy heron sul desktop e gutsy gibbon su laptop).

Configurazione della scheda esterna (eth0):

  1. Configurazione dinamica tramite dhcp;
  2. Oppure settare un indirizzo statico; questa la mia configurazione:
  • Indirizzo IP: 10.0.1.20
  • Netmask: 255.255.255.0
  • Gateway: 10.0.1.1
  • DNS primario: 208.67.220.220
  • DNS secondario: 208.67.222.222.

Configurazione scheda interna (eth1)

  • Indirizzo IP: 192.168.0.1
  • Netmask: 255.255.255.0
  • Gateway: 10.0.1.1
  • DNS primario: 208.67.220.220
  • DNS secondario: 208.67.222.222.

Continua a leggere